Il percorso del CEO di TikTok Shou Chew da Quiet Tech Exec al Met Gala Red Carpet

Sebbene il Met Gala serva come evento di branding per Vogue, accetta da tempo sponsorizzazioni da parte dei giganti della tecnologia che hanno minacciato la sopravvivenza stessa delle pubblicazioni dei media legacy.

Jeff Bezos, il fondatore di Amazon, è apparso come presidente onorario del ballo nel 2012. Quattro anni dopo, quando Apple era sponsor del Met Gala, il suo amministratore delegato, Tim Cook, si è presentato in smoking e frac. E Instagram ha fornito denaro nel 2022.

L’evento del 2024 è sponsorizzato, in parte, da TikTok, il colosso dei social media il cui futuro sembra più oscuro di quello di Condé Nast, l’editore di Vogue, The New Yorker e altre riviste, che ha licenziato dipendenti e chiuso o venduto alcuni dei suoi dipendenti. sue pubblicazioni negli ultimi anni.

TikTok si è trovata in pericolo il mese scorso, quando il presidente Biden ha firmato un disegno di legge che concedeva a ByteDance, la società cinese proprietaria di TikTok, nove mesi per vendere l’app o affrontare un divieto negli Stati Uniti. Sulla scia di quella tempesta politica, Shou Chew, il 41enne amministratore delegato di TikTok, dovrebbe unirsi a dozzine di ospiti famosi al Metropolitan Museum of Art di Manhattan lunedì sera.

È stato selezionato da Anna Wintour come presidente onorario per l’associazione di beneficenza, che raccoglie decine di milioni di dollari ogni anno per il Costume Institute del museo. La signora Wintour, direttrice editoriale globale di Condé Nast e caporedattrice di Vogue, gestisce l’evento da un quarto di secolo, usando il suo senso di celebrità e sinergia nel campo della moda per creare una vetrina spettacolare di alcuni dei personaggi più influenti del mondo people, un gruppo che negli ultimi anni è arrivato a includere più influencer sui social media e meno star con un solo nome (Beyoncé, Lady Gaga, Madonna).

TikTok potrebbe essere detestato dai legislatori di Washington che hanno sollevato preoccupazioni sull’accesso del governo cinese ai suoi 170 milioni di utenti negli Stati Uniti, ma rimane un’innegabile forza culturale nella vita americana, soprattutto tra la Gen Z. L’app è anche una forza della moda, e il Met Gala fornisce a molti creatori di TikTok un sacco di foraggio. Ciò rende il poco conosciuto Mr. Chew potente almeno quanto i co-presidenti molto più riconoscibili della festa di quest’anno: Zendaya, Jennifer Lopez, Bad Bunny, Chris Hemsworth e la stessa Ms. Wintour.

Insieme a TikTok, il marchio di moda di lusso Loewe è sponsor; il suo direttore creativo, Jonathan Anderson, ricoprirà il ruolo di presidente onorario insieme a Mr. Chew.

TikTok ha rifiutato di rivelare il suo contributo finanziario all’evento costellato di stelle. Negli anni precedenti, è noto che uno sponsor ha investito circa 5 milioni di dollari.

Il signor Bezos e il signor Cook erano molto conosciuti quando salutavano artisti del calibro di Rihanna e Beyoncé ai precedenti Met Gala. Il signor Chew, d’altra parte, probabilmente non verrà riconosciuto dalla maggior parte degli spettatori in fila dietro le barricate lungo la Fifth Avenue, molti dei quali potrebbero girare video TikTok sui loro telefoni.

A partire dal 2022, quando i legislatori statunitensi hanno acceso il fuoco su TikTok, la società ha cambiato la sua strategia di pubbliche relazioni. Invece di mantenere un profilo basso, si è imbarcato in un’offensiva di fascino, con il fresco Shou (pronunciato «spettacolo») Chew davanti e al centro.

Mentre TikTok investiva milioni nelle sue attività di lobbying, Chew incontrava i capi dei think tank di Washington e i leader globali al World Economic Forum di Davos, in Svizzera. Alla conferenza DealBook del New York Times nel novembre 2022, ha risposto a domande sulle preoccupazioni per la sicurezza nazionale mentre indossava jeans, un blazer blu casual sopra una maglietta bianca e scarpe da ginnastica bianche che sembravano appena uscite dalla scatola.

La sua attesa apparizione al Met Gala – una volta un affare serio per i sangue blu di New York che è diventato un Oscar della East Coast sotto l’orologio della signora Wintour – può essere vista come parte del cambiamento di TikTok nel modo in cui si presenta al pubblico. Ma questa volta, invece di sedersi con coloro che hanno influenza su questioni politiche, il capo di TikTok sarà su un tappeto rosso davanti a uno squadrone di fotografi.

Il signor Chew, che ha rifiutato di essere intervistato per questo articolo tramite un rappresentante di TikTok, è cresciuto a Singapore. È lì che ha la sua residenza principale con la moglie, Vivian Kao, 42 anni, ex collaboratrice di Goldman Sachs, e i loro tre figli. Nel 2021, secondo il Business Times di Singapore, la coppia ha speso più di 60 milioni di dollari per una casa nella zona del Queen Astrid Park, nella nazione insulare.

La famiglia è intensamente privata. Un raro scorcio della signora Kao e di uno dei loro figli è apparso in un video che il signor Chew ha pubblicato su TikTok da un recente concerto di Taylor Swift allo Stadio Nazionale di Singapore.

Il signor Chew ha detto che suo padre lavorava nel settore edile e che sua madre era una contabile. Dopo aver frequentato una delle migliori scuole secondarie di Singapore, ha completato due anni di servizio nazionale obbligatorio nelle forze armate di Singapore, dove era ufficiale. Da lì, si iscrisse all’University College di Londra.

Dopo essersi laureato in economia nel 2006, ha accettato un lavoro presso l’ufficio londinese di Goldman Sachs. È lì che ha incontrato Nathalie du Preez, che rimane sua amica.

«Eravamo seduti sullo stesso piano e lui passava», ha ricordato la signora du Preez in un’intervista telefonica.

In una prima conversazione, scoprirono che entrambi avevano fatto domanda per la Harvard Business School. Facevano insieme una pausa caffè da Leonidas Chocolates, dietro l’angolo dell’ufficio.

Quando arrivarono ad Harvard nell’autunno del 2008, la signora du Preez e il signor Chew condivisero un passaggio con un gruppo di persone dirette a Ikea. Erano solo due dei tanti studenti alla ricerca di oggetti per l’arredamento della casa a prezzi ragionevoli.

«Ha fatto molta strada da allora», ha detto.

La signora du Preez e molti altri compagni di classe della Harvard Business School intervistati per questo articolo hanno ricordato il signor Chew come qualcuno che era divertente, anche se non riuscivano a ricordare una cosa divertente specifica che avesse detto. Concordarono anche che fosse tagliente come un rasoio, ma non offrirono esempi particolari della sua acutezza.

Lo descrissero come curioso della cultura pop e dello sport, dicendo che era un tifoso del Manchester United e ricordando che aveva assistito a uno spettacolo di David Guetta al Roxy di Boston. Hanno detto che gli piacevano i videogiochi, incluso il gioco di calcio FIFA, e hanno notato che era il più ordinato dei suoi compagni di stanza.

Il signor Chew incontrò la donna che sarebbe diventata sua moglie, la signora Kao, quando entrambi frequentavano la Harvard Business School. Laureata al Wellesley College, è cresciuta a Bethesda, nel Maryland, ed è taiwanese americana.

Il signor Chew e la signora Kao si ritrovarono a frequentare la business school quando arrivò la crisi finanziaria. «Lo abbiamo chiamato il corso di ammissione ‘just in time’, perché i mercati sono crollati quell’autunno», ha detto in un’intervista Caren Kelleher, una compagna di classe.

Sebbene fosse un periodo in cui le grandi banche stavano fallendo, alcuni compagni di studio di economia del signor Chew rimasero sorpresi quando fece uno stage estivo presso Facebook, invece di dedicarsi alla finanza. La società di social media aveva solo cinque anni ed era lontana anni dal quotarsi in borsa.

I suoi compagni di classe in seguito si resero conto che aveva fatto una scelta preveggente, secondo Jean Abillama, che viveva di fronte a Mr. Chew a Cambridge, Massachusetts. ,» lei disse.

Master in mano, entra in DST Global, una società di venture capital guidata da Yuri Milner, un miliardario russo che stava per diventare uno dei più importanti investitori privati ​​nelle aziende della Silicon Valley. Chew è stato l’uomo di punta di Milner in Cina, dove ha contribuito a guidare gli investimenti in Alibaba e nel servizio cinese di ride-sharing DiDi.

Durante quel periodo, il signor Milner ha fornito un finanziamento di 10 milioni di dollari a un’app di aggregazione di notizie fondata dall’imprenditore Zhang Yiming, che ha sviluppato un rapporto con il signor Chew. L’app diventerebbe ByteDance. Il signor Chew ha anche contribuito all’investimento di DST Global in Xiaomi, uno dei maggiori produttori di telefoni cinesi.

Nel 2013, il signor Chew e la signora Kao si sono sposati. Due anni dopo, Chew ha lasciato l’ora legale per diventare il direttore finanziario di Xiaomi, azienda che ha contribuito a rendere pubblica nel 2018.

Il signor Chew è stato nominato direttore finanziario di ByteDance nel marzo 2021. È salito al primo posto su TikTok due mesi dopo. Nel novembre dello stesso anno si dimise dalla carica di direttore finanziario di ByteDance.

Il precedente amministratore delegato di TikTok, Kevin Mayer, si era dimesso dopo meno di quattro mesi di lavoro, citando la crescente pressione esercitata sulla società dall’amministrazione Trump a causa dei suoi legami con la Cina.

L’opposizione dei legislatori statunitensi non si è attenuata durante la presidenza di Joseph R. Biden Jr. Mentre il signor Chew lavorava per tenere a bada i legislatori, ha trovato il tempo per partecipare al Met Gala del 2022 con la signora Kao. È andato in modo completamente formale, con la tradizionale cravatta bianca e il frac; indossava uno splendente abito a motivi floreali.

Oggi la signora Kao gestisce Tamarind Global, un family office che, secondo il suo sito web, “gestisce investimenti e filantropia” per una “famiglia singaporiana”. Secondo i registri pubblici, i suoi azionisti includono il signor Chew e un fondo fiduciario legato al signor Chew e alla signora Kao.

Si è discusso se il signor Chew, che viaggia con una piccola scorta di sicurezza, sia la forza di controllo di TikTok. Fonti aziendali hanno riferito al Times che le principali decisioni strategiche sono state prese, tra gli altri, da Yiming.

Mr. Chew ha mostrato un senso di divertimento nel suo handle di TikTok – @shou.time – che si ispira alla pronuncia del suo nome. Ma il resoconto non ha avuto molto seguito fino al marzo 2023, quando è stato interrogato dal Congresso.

Sotto interrogatorio aggressivo, il signor Chew è stato costretto a ripetere di essere cittadino di Singapore, non della Cina. Ha continuato sottolineando che TikTok non è controllato dal Partito Comunista Cinese e ha notato che sua moglie è americana, dicendo ai suoi interlocutori: “A proposito, è appena nata a poche miglia da qui”.

Quella fu l’apparizione che lo catapultò nella coscienza pubblica. Prima dell’udienza aveva meno di 20.000 follower su TikTok. Adesso ne ha 3,9 milioni.

Gli utenti hanno pubblicato clip che evidenziano le domande belligeranti dei legislatori. Un certo numero di TikToker hanno addirittura chiamato Mr. Chew “zaddy”, un termine gergale che si riferisce a un uomo più anziano e attraente.

L’8 novembre 2023, TikTok ha annunciato che sarebbe stato «lo sponsor principale» del Metropolitan Museum of Art Costume Institute Benefit di quest’anno, il nome formale del Met Gala. Alcuni giorni dopo l’annuncio, Vogue Singapore ha pubblicato una rara intervista con Mr. Chew.

È stato fotografato con jeans Louis Vuitton e blazer di velluto Brunello Cucinelli, e ha parlato in modo benevolo del suo servizio obbligatorio nelle forze armate di Singapore nelle “giungle del Brunei” e del suo servizio di pannolini per la terza volta. «C’è una bella differenza di età tra questo ragazzo e il ragazzo precedente», ha detto nell’intervista. «Io e mia moglie stiamo imparando di nuovo tutto, come cambiare i pannolini.»

Insieme ad altri alti dirigenti del settore tecnologico, il signor Chew è stato convocato nuovamente davanti al Congresso a gennaio. Ha sottolineato di non vivere in Cina e di non essere un membro del Partito Comunista Cinese.

Mentre rifiutava le richieste di interviste da parte di testate giornalistiche che indagavano sui legami di TikTok con la Cina, il signor Chew ha rilasciato un’intervista a un’altra pubblicazione di Condé Nast, Wired, durante un festival musicale TikTok a Mesa, in Arizona, nel dicembre 2023.

L’articolo di Wired ha mantenuto in gran parte l’attenzione sull’impronta della cultura pop di TikTok, pur sembrando difenderla dai critici americani sostenendo che “una xenofobia anti-cinese sottilmente velata è diventata una parte affidabile del programma politico statunitense”. Comprendeva anche un anticipo per l’apparizione di Mr. Chew al Met Gala.

«È molto culturale», ha detto il signor Chew a Wired. “La moda è una parte incredibilmente importante di TikTok. Louis Vuitton ha 12 milioni di follower sulla nostra app.» (Il designer ora ha più di 13 milioni di follower su TikTok.)

La du Preez, collega di Goldman Sachs e compagna di studi ad Harvard, ha detto di non essere sorpresa che il signor Chew fosse interessato a collaborare con Vogue e la signora Wintour, soprattutto in un momento in cui la società da lui guidata sta cercando di dimostrare che è non è controllata dalla Cina.

«Il Met Gala è una serata incredibilmente seguita», ha detto. “In termini di fare amicizia negli Stati Uniti, penso che avrebbe senso farlo, e tutti coloro che andranno avranno un account TikTok”.

Non che si aspettasse che scegliesse un ensemble memorabile.

«Non ho dubbi che Vivian lo vestirà con qualcosa di bello», ha detto la signora du Preez. “E a questo punto può ricevere molti consigli da chiunque su cosa indossare. Sono sicura che Anna Wintour potrà dargli dei consigli.”

Per la cronaca, Mr. Chew indosserà qualcosa di Ralph Lauren, lo stilista americano la cui passione per il rosso, il bianco e il blu lo ha reso una scelta naturale per vestire le squadre olimpiche statunitensi in abiti patriottici.

Ryan Mac ha contribuito alla segnalazione. Kirsten Noyes contribuito alla ricerca.


Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *